Gangster Squad « Gallery « cineMania

Gangster Squad

VN:F [1.9.7_1111]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

[Gangster Squad, USA 2013, Poliziesco, durata 113'] Regia di
Con , , , , , , , , , ,

Data uscita:21/02/2013

Nel 1949 presso il Dipartimento di Polizia di Los Angeles, divenuta una delle città più violente degli Stati Uniti, viene formata una task force speciale, guidata dai sergenti John O’Mara (Josh Brolin) e Jerry Wooters (Ryan Gosling), con il compito di catturare uno dei criminali più noti: Mickey Cohen (Sean Penn), che gestisce un vasto traffico di droga, armi, prostituzione e scommesse clandestine. Cohen ha costruito un vero e proprio impero del crimine grazie all’aiuto di scagnozzi senza scrupoli e contando sulla protezione garantita da esponenti politici e dalla connivenza con le forze di polizia, corrotte fino al midollo.

Ruben Fleischer (Benvenuti a Zombieland, 30 Minutes or less), ha realizzato una di quelle pellicole che faranno letteralmente impazzire chi ama i romanzi di James Ellroy, i film noir e hard boiled, le cui storie sono tratte dai principali esponenti di questi generi, romanzieri come: Dashiell Hammett, Raymond Chandler e Mickey Spillane. Gangster Squad non sbaglia un colpo. Ha un cast perfetto con un Sean Penn dal volto stropicciato e indecifrabile, impeccabile, nei panni del criminale Cohen. Il suoi nemici principali sono due poliziotti del LAPD (Los Angeles Police Department) che come dice Cohen “sono cani con la rogna, perché uno sbirro che non si fa corrompere è questo!’: John O’Mara che ha la stazza e il muso duro di Josh Brolin e il sergente Jerry Wooters, con la faccia pulita ma pronto a tutto di Ryan Gosling. Emma Stone è Grace Faraday, la pupa del boss, che Gosling non si farà scappare. Gangster Squad è tratto dal libro ‘Tales From the Gangster Squad’ del giornalista Paul Lieberman e secondo Fleischer si tratta di “una reinterpretazione del genere gangsteristico, con omaggi ai classici, ma che non eccede mai in nessun cliché”. E, in effetti, la pellicola ha tutto quello che fa epico questo genere pur, rimanendo, assolutamente originale. Linguaggio rozzo, cappelli a tesa larga, molte sigarette, mitragliette Tommy Gun, sangue, violenza e alcool a fiumi. E poi l’America degli anni ’40, la Los Angeles di quegli anni che un autore, citato, come Ellroy ben ci ha raccontato in tanti romanzi, diventati anche dei film come L.A. Confidential o American Tabloid. Una città corrotta fino al midollo con politici e poliziotti completamente in mano a uomini come Cohen. Ex-pugile professionista, senza un soldo e poi la scalata: boss del crimine. Naso rotto, sguardo cattivo e le sue cravatte pacchiane, la violenza estrema e improvvisa che lo hanno reso uno delle tante leggende del dopoguerra. Ma questa volta sulla sua strada trova due uomini che hanno una coscienza, che credono nel loro lavoro, che non si lasciano abbagliare da nightclub, droga, alcool e belle donne. Vogliono giustizia. E faranno di tutto per averla, a costo di rinunciare al distintivo!

VN:F [1.9.7_1111]
Regia
Trama
Cast
Fotografia
Ritmo
Tensione
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Articoli correlati

Una recensione su Gangster Squad

Lascia un Commento

I miei Badges

Devi effettuare il login per vedere i premi vinti

Chi è Online

Al momento non ci sono utenti online

Polls


Vota il miglior film MUSICALE

Risultati

Loading ... Loading ...
febbraio: 2013
L M M G V S D
« gen   mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728