Archivio per ottobre 1st, 2012 « cineMania

Archivio articoli per il giorno 01/10/2012

Scelto per voi “Man in Black 3″

VN:F [1.9.7_1111]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Clicca qui per andare alla fonte di questo articolo. Men in Black 3 Si torna indietro nel tempo con Men in Black 3. L’agente K (Tommy Lee Jones) e l’agente J (Will Smith) saranno di nuovo protagonisti di una imperdibile avventura. Il terribile Boris (Jemaine Clement), a capo di una minacciosa razza aliena, deve essere fermato: J si ritroverà quindi nel 1969 per salvare l’Agente K e con lui l’intera umanità. J incontrerà un giovane e sempre burbero K classe 1969, ... [Leggi tutto]

Scelto per voi “17 Ragazze”

VN:F [1.9.7_1111]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Clicca qui per andare alla fonte di questo articolo. 17 Ragazze Nella piccola cittadina francese di Lorient 17 ragazze minorenni decidono di rimanere incinta contemporaneamente. Protagonista del film è Camille (Louise Grinberg), la prima ragazza che scoprirà di essere in dolce attesa e che spingerà le altre verso questa esperienza. Tratto da una storia vera, accaduta al di là dell’Oceano, 17 ragazze è la storia di ragazzine che vogliono a tutti i costi conquistare la propria indipen... [Leggi tutto]

Roma Fiction Fest 2012: Gillian Anderson, l’intervista in esclusiva

VN:F [1.9.7_1111]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Clicca qui per andare alla fonte di questo articolo. Non ti guarda negli occhi, Gillian Anderson mentre la intervisti. Più che fredda, sembra timida, forse un po’ sfuggente, di sicuro stanca per i viaggi con cui sta promuovendo Great Expectations, nuovo adattamento BBC del classico di Dickens. Ma quando ti accorgi della lentezza suadente con cui parla, della luce che emanano occhi e sorriso, il ricordo dell’agente Scully e di altri personaggi di cui molti spettatori si sono innamor... [Leggi tutto]

Recensione del film La voz dormida (2011) – La rivoluzione delle donne | Movieplayer.it

VN:F [1.9.7_1111]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
E’ opinione comune che la rivoluzione, così come la guerra, sia cosa da uomini. E’ al maschio che spetta la leadership politica e intellettuale, l’eroica morte sul campo, la venerazione nel ricordo di chi sopravvive. Le donne, al massimo, portano il lutto per i mariti e per i figli, piangono l’ingiustizia e la violenza. Invece, molto spesso le donne fanno, e sono, molto di più: sono soggetti consapevoli e attivi tanto quanto la controparte maschile, hanno la stessa cosc... [Leggi tutto]

I miei Badges

Devi effettuare il login per vedere i premi vinti

Chi è Online

Al momento non ci sono utenti online

Polls


Vota il miglior film sui SUPEREROI

Risultati

Loading ... Loading ...
ottobre: 2012
L M M G V S D
« set   nov »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031